Ricerca Medico
Albo Online

News In Evidenza

8 settembre 2017

Le patologie urologiche e ginecologiche costituiscono un momento centrale nell’attività del
medico di Medicina Generale. La conoscenza, la diagnosi precoce, gli esami diagnostici più
appropriati per tutte quelle condizioni fisio-patologiche che influenzano lo sviluppo sessuale e
ormonale dell’uomo e della donna, nonché una buona vita di coppia è di fondamentale importanza
nella realtà professionale del MMG.
Il medico di famiglia deve conoscere le indagini e le terapie farmacologiche e/o nutraceutiche di
primo livello, integrando la consultazione specialistica urologica e ginecologica ai casi più
complicati oppure in caso di fallimento terapeutico iniziale.
Il corso rivolto sia ai medici di Medicina Generale che agli specialisti urologi e ginecologi, vuole
essere un momento di confronto e di integrazione tra due realtà differenti – Ospedale/Territorio
– ma che hanno un obiettivo comune: “il benessere del paziente’’.