Ricerca Medico
Albo Online

Formazione

LibriUno degli obblighi professionali, sanciti anche dal codice deontologico della professione medica, è la formazione. In questi anni, l’Ordine dei Medici ha investito molto in questo capitolo, un impegno che si propone di continuare ed incrementare con un aumento degli investimenti nel settore. Grazie a questa attenzione è oggi possibile per  tutti i medici iscritti, accedere alla letteratura scientifica in modo del tutto gratuito. Per tutti i colleghi è infatti possibile, consultare cinquemila riviste di letteratura scientifica (il 40% scaricabile in full text). È inoltre consultabile gratuitamente l’Up to date, un servizio di aggiornamento per conoscere i lavori pubblicati nel campo.

Dal 2002 in Italia esiste “Educazione Continua in Medicina (ECM)” , un programma nazionale di attività formative, L’ECM prevede il mantenimento di un elevato livello di conoscenze relative alla teoria, pratica e comunicazione in campo medico.

Il programma è stato adottato da tutti i maggiori Paesi del mondo. In Italia è obbligatorio per tutti i professionisti della Sanità con il fine di mantenersi aggiornati e competenti. Il Programma ECM comprende l’insieme di organizzazione e controllo delle attività formative di chiunque lo desideri effettuare, da società scientifiche a fondazioni, a reparti, università ed associazioni.

Ogni operatore sanitario provvederà alla sua formazione in ambito ECM in completa autonomia cercando di rispettare e prediligere quegli obiettivi di interesse nazionale e regionale che sono stati prefissati dall’apposita Commissione nazionale per la formazione che ha individuato, ai sensi dell’art.16-ter, comma 2, del decreto legislativo 19 GIUGNO 1999, n.229 e successive modificazioni, i temi prioritari di ECM come obiettivi formativi d’interesse nazionale. La partecipazione al programma ECM è un dovere previsto anche dal Codice deontologico, ed un obbligo confermato dalla sentenza del TAR n. 14062/2004 del 18 novembre 2004.

Formazione ECM

Formazione non ECM