Ricerca Medico
Albo Online

News dal mondo della Sanità

11 Novembre 2015

II Intensive Care Update (II ICU Congress) 

– Focus on Cardiovascular Intensive Care (20 Novembre)

– Focus on Intensive Care, Shock and Cardiovascular Dynamics (21 Novembre)

La manifestazione scientifica, alla quale sono invitati a partecipare studiosi di levatura internazionale e nazionale, rappresenta un’importante occasione di arricchimento delle conoscenze, di scambio di esperienze e di crescita professionale nel campo dell’Anestesia e Rianimazione e Terapia intensiva Generale e Cardiochirurgica. Obiettivo del Congresso è quello di offrire agli specialisti ed agli specializzandi nell’ambito della anestesia, medicina intensiva e dell’emergenza una serie di aggiornamenti monotematici su diversi aspetti fra i quali: nuove tecniche di sostituzione valvolare aortica per via percutanea e nuove valvole aortiche impiantate chirurgicamente; disfunzione cerebrale post-cardiochirurgica; ottimizzazione del paziente sottoposto a chirurgia vascolare maggiore; monitoraggio emodinamico invasivo e non nel paziente di Terapia Intensiva; nuove terapie per la gestione emodinamica del paziente con sepsi severa o shock settico; l’utilizzo dei beta-bloccanti e del levosimendan in pazienti con sepsi; nuove linee guida sulla Rianimazione Cardio-Polmonare dopo Arresto Cardiaco.

Il congresso è organizzato dalla Professoressa Marinella Astuto e dal Dott. Filippo Sanfilippo, in collaborazione con la Scuola di Specializzazione di Anestesia e Rianimazione dell’Università di Catania e con l’Associazione Italiana Giovani Medici (S.I.G.M.).

All’evento sono stati assegnati 11 crediti ECM disponibili per i primi 100 iscritti e l’iscrizione all’evento sarà gratuita, previa registrazione tramite il sito della Etna Congressi s.r.l.

ICU manifesto digitale

 

Di seguito il programma dell’evento (in formato pdf):

ICU dépliant

31 Ottobre 2015

 

Si svolgerà a Catania, presso l’Aula Magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia il prossimo 31 ottobre il Primo Corso Androyoung Sicilia della SIAMS (Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità) in collaborazione con l’Associazione socio-culturale Axada Catania (Presidente Dr. Salvatore Giovanni Vitale).
Androyoung, costituita da SIAMS nel 2014, include i giovani dell’Andrologia Italiana, la cui Sezione Regionale Siciliana, coordinata dalla Dott.ssa Rosita A. Condorelli, specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, darà vita al primo evento congressuale di carattere regionale che coinvolgerà giovani medici specializzandi in endocrinologia, urologia, ginecologia e genetica medica dell’Università di Catania. Presidente del Corso il Prof. Aldo E. Calogero, Direttore della UOC di Andrologia ed Endocrinologia del Policlinico e Presidente della Commissione Scientifica Nazionale SIAMS.
Il titolo dell’evento “Infertilità: mondo femminile e maschile a confronto” prevede tre sessioni dedicate al moderno iter diagnostico e terapeutico della coppia infertile, nonché un focus dedicato all’importanza del counselling genetico. Il Congresso verrà chiuso da una lettura sulle indicazioni alle tecniche di procreazione medicalmente assistita affidata al Prof. Sandro La Vignera (Segretario SIAMS Sezione Regionale Sicilia) e moderata dal Dott. Francesco Lanzafame, Coordinatore Regionale Sezione Sicilia SIAMS, e dal Prof. Enzo Vicari, membro Consiglio Direttivo SIAMS.
L’importanza di realizzare un evento nel campo dell’infertilità, che coinvolga medici in formazione e giovani specialisti, moderati dai tutor di riferimento, rientra nell’ottica di stimolare la realizzazione di una rete di alta professionalità dedicata ad una tematica pluridiscliplinare che nei prossimi anni dovrà fornire assistenza sanitaria qualificata alle coppie con desiderio di fertilità.

 

Scarica Programma

12 Ottobre 2015

Il seno mascellare rappresenta un’area anatomica di convergenza tra le brache odontostomatologica e otorinolaringoiatrica. Una buona conoscenza dell’anatomia e della fisiopatologia di tale struttura anatomica consente all’odontoiatra una corretta gestione dei casi e delle complicanze, soprattutto in campo chirurgico-implantare. Nel corso dell’evento scientifico dal titolo “Approccio multidisciplinare al seno mascellare: dalla fisiopatologia alla riabilitazione implanto-protesica dei settori posteriori del mascellare superiore ” che si terrà a Catania, presso l’aula magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia, verranno trattati argomenti di interesse odontoiatrico e otorinolaringoiatrico. Verranno affrontate le problematiche di tipo patologico e rigenerativo del seno mascellare, nonché le tecniche di riabilitazione implanto-protesica dei settori posteriori del mascellare superiore in condizioni di atrofia ossea. L’evento è rivolto a odontoiatri, medici specialisti e specializzandi, e agli studenti del corso di laurea in odontoiatrie e protesi dentaria e medicina e chirurgia (iscritti dal l al VI anno) con accreditamento ADE (0.5 CFU). Prenotazioni effettuabili sul portale Axada nella sezione dedicata alle prenotazioni (http://www.axadacatania.com).

Programma