Ricerca Medico
Albo Online

News In Evidenza

17 novembre 2017

 

LA DEGENERAZIONE NEUROVASCOLARE E OSTEOARTICOLARE NEL PAZIENTE GERIATRICO

(le patologie emergenti nello studio del medico di medicina generale)

Il progressivo invecchiamento della popolazione fa sì che la conoscenza del processo degenerativo
vascolare e osteoarticolare e delle patologie ad esso correlate, siano di fondamentale importanza
per il medico di famiglia. La conoscenza, la diagnosi precoce, gli esami diagnostici più appropriati per tutte quelle condizioni fisio-patologiche che caratterizzano la senescenza dell’uomo e della donna, nonché gli stadi
ansioso-depressivi che spesso li accompagnano, risultano essere di fondamentale importanza nella
realtà professionale del MMG. Per il medico di famiglia, quindi, è necessaria la conoscenza delle indagini e delle terapie farmacologiche e/o nutraceutiche di primo livello, cui va integrata la consultazione specialistica neurologica,
psichiatrica, reumatologica (per i casi più complicati).
Il corso rivolto sia ai MMG che agli specialisti, vuole essere un momento di confronto e di integrazione
tra due realtà differenti come ospedale e territorio, ma che hanno un obiettivo comune: “una buona
qualità di vita del paziente geriatrico’’.

ACCREDITAMENTO ECM
Per avere diritto ai crediti formativi ECM è obbligatorio frequentare il 90% delle ore di formazione, compilare il
questionario di valutazione dell’evento, sostenere e superare la prova di apprendimento.
Al termine dell’attività formativa verrà rilasciato l’attestato di partecipazione, mentre il certificato riportante
i crediti ECM sarà inviato dal Provider dopo le dovute verifiche.